IL NUOVO ZAFFERANO.NEWS AI TEMPI DEL VIRUS CINESE

Oggi il Cameo parla del Cameo. Un anno fa fondai Zafferano.news: lo potevano ricevere solo gli abbonati, ma abbonarsi era gratis. Contesto, logiche, obiettivi sono stati spiegati nel numero zero, al quale vi rimando. Dopo un anno gli abbonati sono oltre 10.000, in crescita costante, solo grazie al passaparola. Confesso, un numero inatteso e impressionante. Con ...

IL “DIGITAL FIRST” DELL’EDITORIA NON HA BISOGNO DI SACERDOTI MA DI CAMPANAI

La crisi dell’editoria italiana sta entrando in una nuova fase calda del suo processo di ristrutturazione e di riposizionamento strategico. Osservo questo fenomeno ormai da una decina d’anni, da quando ho fondato una mini casa editrice (Grantorino Libri) che ora pubblica pure un giornale digitale (Zafferano.news). Per me l’editoria è sempre stata un faro costiero, il ...

AIUTIAMO L’AMERICA A SCONFIGGERE IL VIRUS CINESE

Come sanno i miei famigliari e amici, e quelli che leggono i miei Camei o sono abbonati a Zafferano.news, da una dozzina d’anni studio (il confine fra “studio” e “seghe mentali” è impercettibile) il mondo nuovo, digitale, che verrà. Velleitarismo senile in purezza? E’ possibile. Con Giovanni Maddalena abbiamo scritto un libro che solo gli abbonati ...

I DIOSCURI AZZOPPATI

Due notazioni: 1 Sabato 25 gennaio esce sul mio Blog, ripreso da alcuni giornali, il Cameo (Liquidati Giuseppi e Movimento 5 stelle tornerà l’alternanza fra destra e sinistra). Nel pezzo, premetto per l’ennesima volta che sono personalmente indifferente al risultato, mi limito a osservare che queste elezioni certificheranno la fine dei pentastellati e del loro imbarazzante ...

E’ NATO IN RETE UN FUMETTO PARA DIGITALE: IL SIGNOR CEO

Circa sette anni fa mi iscrissi a Twitter. Già dal profilo misi le mani avanti: “Come editore-scrittore vivo negli interstizi, sogno lettori che vogliano informarsi, non certo seguire le mie idee, peggio rafforzare i loro pregiudizi”. Mi sistemai ai margini del sistema, e pur non facendo nulla per “piacere”, dopo 7 anni, curiosamente, più di ...

QUANDO LA POLITICA SI FA HOTEL CALIFORNIA, SCAPPA

Amo leggere le lettere di licenziamento e di dimissioni. Lì si vede, in filigrana, lo spessore delle persone coinvolte, e la loro capacità di metabolizzare la sconfitta. Solo a quel punto ti  puoi mettere alla tastiera, spogliarti, e scrivere, scrivere. La scrittura è meglio dello psicanalista, lei non tradisce, mai. La lettera più bella che ho ...

SE DIVENTI OBESO MAI SARAI UN UOMO LIBERO

Sono un lettore disordinato, leggo ciò che mi capita, però ho fornitori di qualità che conoscono questa mia nevrosi, e ben mi approvvigionano. Un amico mi ha inviato l’ultimo rapporto FAO, l’Ente ONU che si occupa di agricoltura ed alimentazione. L’ho letto, e di colpo mi sono ricordato un episodio lontano, di circa trent’anni fa. ...

O’Leary è un birbante, ma almeno è sincero

Da anni studio il ceo capitalism (mio copyright), cioè un capitalismo “bastardo” che, rispetto a quello classico, che aveva al centro l’uomo inteso come lavoratore, ha messo sul piedistallo il consumatore e in suo nome vengono perpetrate le peggiori oscenità, producendo per lor signori enormi profitti. Mentre quello classico si avvaleva dei poteri intermedi della ...