LO SCIOPERO DELLA FAME PER IL CLIMA DI GUILLERMO FERNANDEZ

Di 0 No tags Permalink 0

Da alcune settimane, ogni mattina alle 9, un quarantottenne di chiare origini spagnole, Guillermo Fernandez, di Friburgo, si presenta sulla Piazza Federale di Berna (qua è concentrato il Potere della Confederazione), si siede su una seggiola rossa, dando le spalle al Palazzo. Fa lo sciopero della fame, perché i potenti del mondo prendano decisioni definitive e radicali ...

PER DIFENDERMI DALLA DOPPIA PANDEMIA, VIRALE E PSICOLOGICA, VIVO NEGLI INTERSTIZI

Di 0 No tags Permalink 0

Quando una quindicina di anni fa decisi, ultrasettantenne, che avrei continuato a lavorare, però senza essere pagato, non capii che mi ero regalato una vecchiaia felice. Così come ottima fu la scelta di puntare a diventare giornalista, scrittore, editore, senza scopi di lucro e senza la pretesa che le mie idee fossero condivise, peggio, potessero ...

GRETA HA SVELATO LE LEADERSHIP OCCIDENTALI: SOTTO IL BLA BLA BLA, NIENTE

Di 0 No tags Permalink 0

Era il 1972, Maurice Strong, direttore Ambiente dell’ONU, tuonò: “Ancora dieci anni così, poi la fine del mondo”. Dopo cinquant’anni di comunicazione catastrofista ONU, il 1° novembre 2021, Boris Johnson nel discorso di apertura di Glasgow, è stato definitivo: “Manca un minuto alla mezzanotte dell’Apocalisse”. Stesso tono (“defuse the bomb”) da parte di tutti gli altri leader occidentali. Chissà perché mi è ...

PADRE RICCO, FIGLIO RICCASTRO, NONNO RICCHISSIMO

Di 0 No tags Permalink 0

Ho partecipato a un webinar a tre sull’educazione finanziaria da parte di SoldiExpert SCF  di Salvatore e Roberta Gaziano. Con me erano presenti il fondatore (e formatore) di un’azienda che insegna alle persone a potenziare le loro capacità mnemoniche e un imprenditore-broker del ramo assicurativo. Titolo del seminario: “Padre ricco, figlio riccastro, nonno ricchissimo” , molto azzeccato nel suo intelligente estremismo linguistico. ...

BOCASSINI E FALCONE, DUE “DIVERSI”

Di 0 No tags Permalink 0

Con l’elezione dei Sindaci, questa orrenda settimana per fortuna è passata. I “destri illiberali” e i “sinistri illiberali”, autentici energumeni intellettuali del nostro tempo, continueranno a combattersi fra loro: lasciamoli fare. Così, come analista mi sono preso una settimana di vacanza, allontanandomi dallo squallore della politica politicante. Ebbene sì, voglio occuparmi di amore! Come quello ...

PER VIVERE CON DIGNITA’ ABBIAMO UN DISPERATO BISOGNO DI CHARLES BAUDELAIRE

Di 0 No tags Permalink 0

Devo prendere una decisione, almeno per me molto importante. Comprare o no il libro di Giuseppe Montesano, scrittore e critico letterario, pubblicato in occasione del bicentenario della nascita di Charles Baudelaire: Baudelaire è vivo – I fiori del male tradotti e raccontati (Giunti, 1.298 pagine, 28 €)? Il problema? Il numero di pagine. Anch’io posseggo l’abilità di molti colleghi che riescono a ...

USIAMO QUESTE ENERGIE PRO E CONTRO IL VACCINO E IL PASS PER RAMMENDARE L’ITALIA

Di 0 No tags Permalink 0

Su Zafferano.news  c’è una nuovissima rubrica  (LA Posta) basata su un mio perentorio: “fate domande secche, avrete risposte secche”, aggiungendo che non avrei risposto a domande riferite ad argomenti di cui non padroneggio la materia. Il primo impatto dell’iniziativa è stato un flop. Non per le mail arrivate, molte, ma perché tutte le domande riguardavano un ...

MARIO DRAGHI HA TRASFORMATO IL “POPOLO DEI VACCINATI” IN UN PARTITO-NON PARTITO

Di 0 No tags Permalink 0

Mai avrei creduto che Mario Draghi accettasse di fare il Premier di un paese sfilacciato. Lui, un “Padrone”, a 74 anni, al culmine di un incredibile cursus honorum ! Mai che, con grande discrezione, manovrasse per non salire al Colle, e così restare Premier fino al 2023, malgrado la scelta mascherata di Sinistri, Destri, Establishment, di liberarsene. Non dimentichiamo mai ...