IL PROTOCOLLO ZAFFERANO

Una decina d’anni fa decisi di abbandonare tutti i business nei quali operavo, a una condizione: l’invecchiare non doveva diventare un’attività. Cominciai a scrivere, divenni un microeditore di saggi, un giornalista con un prodotto innovativo, il Cameo. Entrai in punta di piedi in questo mondo, me ne innamorai. Capii subito, per le mie passare competenze ...

Benvenuto Zafferano

Di 0 No tags Permalink 2

Avevo 17 anni, frequentavo il quarto anno dell’Iti (Istituto tecnico industriale Amedeo Avogadro di Torino) quando con un paio di amici (e il contributo determinante di un generoso tipografo) fondai un giornalino. Lo chiamai Carciof Iti, sottotitolo “Contro il logorio della scuola moderna” (mutuando lo slogan del celebre, allora, Amaro Cynar). La grafica era del vecchio tipografo. Ora, ...

MACRON RISALE NEI SONDAGGI. TRE TURNI DI SQUALIFICA A DI MAIO, COME ZIDANE

Ritengo di sapere più di teatro che di politica, quindi sulla vicenda Emmanuel Macron versus Luigi Di Maio preferisco riferirmi al drammaturgo francese André Roussin, secondo il quale la differenza fra “farsa” e “vaudeville” è che la prima è dominata dall’ingiustizia, la seconda dall’errore. Ogni lettore faccia la sua scelta privata sui due. Si prenda però ...

PROTOCOLLO ZAFFERANO: CRISI DEI GIORNALI (trascrizione del podcast)

Mi chiamo Riccardo Ruggeri. Una dozzina d’anni fa, quando avevo già 72 anni, abbandonai tutte le attività che praticavo (imprenditore, consulente internazionale di business e di management, creatore di start-up). 10 anni prima a 62 anni avevo abbandonato l’attività di ceo di multinazionalli. Decisi che l’invecchiare per me non doveva diventare un’attività. Cominciai a scrivere libri, divenni ...

PILOTA AUTOMATICO A MAGLIA BERNARDA

Di 0 No tags Permalink 3

Per un apòta come me è stato un fine settimana ad alto tasso di divertissement, per un cittadino di destra o di sinistra, sarà stato uno dei tanti week end ricchi di oscene fake truth. I “competenti” dai salotti dell’opposizione esultano perché “siamo in recessione” (rimasto nella penna il “finalmente”, per un ultimo rigurgito di dignità). ...

NELL’HOTSPOT DI DAVOS I “COMPETENTI” GIOCANO A FARE I MIGRANTI

Di 0 No tags Permalink 4

Una premessa. Mai sono stato a Davos (così come al Festival di Sanremo, l’equivalente nostrano del Forum, con Claudio Baglioni in versione George Soros ) e temo di non avere più l’opportunità di andarci, ma li ho vissuti tutti come un imperdibile divertissement in purezza. Quello di quest’anno è stato il massimo del divertissement (versione ...