KEIRA E IL DRAMMATICO DILEMMA DELLE RENNE SAMI: CIBO O SALUTE?

Quando scoppiò il Virus, conoscendo bene le élite dominanti, specie i sempre più imbarazzanti radical chic, ebbi un’intuizione: dichiarai che non avrei fatto commenti verbali o scritti sulla gestione politica del Virus. Aggiunsi che non mi fidavo di questo governo: è facile “chiudere” un Paese (basta un Prefetto), difficilissimo “riaprirlo”. Occorrevano competenze managerial-politiche sconosciute ai ...

DE LAURENTIIS-AGNELLI: IL CAMEO NON CAMEO

Per la prima volta da quando ho scritto il Cameo 0001 (circa tre lustri fa, per mia dabbenaggine ho perso il conto, immagino siano più di 2000 meno di 3000) pubblicato, con grande coraggio editoriale, da Libertà di Piacenza (direttore l’amico Gaetano Rizzuto) mi devo avvalere della tecnologia e della prudenza. E’ chiaro che questo ...

IL POLITICALLY CORRECT STA PRECIPITANDO NEL PENSIERO UNICO

Ho l’età per appartenere a quelle persone (perbene) che tanti anni fa di fronte agli studenti che affermavano a voce alta “il sapere è l’arma di pressione di una società bianca, fallocratica, eterosessuale” hanno sorriso, scosso la testa, detto “son ragazzi”. Erano i nonni di quelli che oggi depositano un fiore sulle confezioni di carne ...

MISERIE DEL POLITICALLY CORRECT

Da tempo assisto a comportamenti imbarazzanti da parte di colleghi scrittori, intellettuali, giornalisti (ora pure cantanti e influencer), sul tema oggi di moda: il politically correct delle élite euro-americane che domina i media. Un tempo si facevano brillanti inchieste giornalistiche che i lettori seguivano come fossero telenovelas, entusiasmandosi ogni settimana ai nuovi colpi di scena. ...

DUE SBERLE AL DOTTOR SILVIO: NEGAZIONISTA E IMBROGLIONE

Noi cittadini comuni senza particolari eccellenze, ma anche senza particolari negatività, apòti, membri della mitica “maggioranza silenziosa” dobbiamo essere grati a Carlo Verdone. La sua sintesi “Ebbasta có sto politicamente corretto. Basta, ne abbiamo le palle piene, nun se ne po’ più … Sta diventando ‘na patologgia”. Ha ragione, seguendo questo andazzo non farà più ridere, ...

CHATBOT DA BAR E INCAPIENTI MENTALI

Chatbot è un software progettato per simulare una conversazione con un essere umano. Tutto nasce da un articolo (1950) dell’immenso Alan Turing Computing Machinery and Intelligence che proponeva un criterio (Test di Turing) che determinasse se una macchina fosse in grado o meno di pensare. Con l’arrivo di Covid-19, e la sua sciagurata gestione da ...

“ROMITI SAPEVA ASSUMERE DECISIONI DIFFICILI, PERCHE’ AVEVA EXECUTION”

Cesare Romiti sbagliò a non capire che doveva puntare sul core business, l’auto, e sulla sua internazionalizzazione. Le sue doti? L’execution, la capacità di rendere immediatamente operative le strategie, dote rara, per i manager così come per i politici. E la lealtà verso la proprietà, è stato l’unico ad, con Vittorio Valletta, a non avere ...

I SALMONI NON SONO SARDINE

Di 0 No tags Permalink 0

Passato il Ferragosto il “banchetto delle risposte”, aperto al Bar di Nadia dalle 17 alle 18, un giorno sì e uno no, è intasato. La regola era che rispondevo a un’unica domanda, purché fosse rigorosamente da bar. La risposta sarebbe stata rigorosamente da bar, senza tentare delle analisi intellettualoidi o partitiche, visto che è nota ...

BRAVO PRESIDENTE ZHANG!

Al Bar di Nadia oggi niente domande da bar su politica, per qualche ora ha dominato il dilemma: al Billionaire si prende il Covid-19 o la prostatite? Poi il caso Inter e Antonio Conte hanno preso il sopravvento, basta virus e terrore politico mediatico, finalmente calcio parlato. Il gossip dei giorni scorsi dava per certo ...