CAMEO DELLA SETTIMANA 16/07 – 20/07 2018

Di 0 No tags Permalink 1

La settimana è iniziata con la bellissima foto di Emmanuel Macron su tutte le prime pagine (Repubblica l’ha titolata “L’immagine”), in piedi, nella posa del lanciatore olimpico di peso. Tutti gli italiani (establishment ed élite escluse) hanno tifato Croazia solo per gufare contro Macron che ci aveva definito dei “populisti lebbrosi”. Con un tweet postato ...

Le tre grandi Potenze (Cina, Usa, Russia) giocano le loro carte e l’Europa assiste, stupefatta

Di 0 No tags Permalink 4

Non solo non sono un politologo, ma non pretendo neppure di atteggiarmi ad esserlo, banalmente mi limito a giocare a fare lo scenarista, che applica anche alla politica internazionale i criteri del business e del management. E poi ci scrivo Camei, spesso dei divertissement personali, come questo. Per me, i leader globali sono solo tre, ...

La genialata strategica della Torino juventina che conta: comprare CR7 per vendere tutto

Di 0 No tags Permalink 2

Molti lettori o del mio Blog o dei quotidiani che pubblicano i miei Camei mi invitano a scrivere sulla vicenda “Ronaldo-Juventus”. Una premessa per i lettori. Questo è un Cameo sperimentale, tenta cioè di assemblare, in 4.000 battute, alcuni spicchi di eventi all’apparenza slegati fra di loro, come l’acquisto di un celeberrimo calciatore con un ...

Cameo della settimana 9/07-13/07 2018

Di 0 No tags Permalink 3

Settimana politicamente moscia se non crescesse l’attesa per l‘imminente arrivo di CR7 a Torino, tornata capitale d’Italia. Abbiamo sostituito la Fiat, vecchia e malandata, con la giovinezza perenne di CR7. Alberto Sacco, Assessore a Commercio e Turismo della giunta pentastellata, ha sentenziato: “L’impatto di CR7 sarà pazzesco, il nome di Torino grazie a lui sarà ...

Un divertissement sognato: simulare, per un giorno, di essere l’editore di uno dei due grandi quotidiani italiani

Di 0 No tags Permalink 5

Curiosi i casi della vita. Il primo incarico da amministratore delegato (La Stampa di Torino) me lo offrì UmbertoAgnelli. Avevo 43 anni. Dai 19 ai 40 ero stato prima operaio poi travet d’infimo ordine. Per vent’anni in Fiat svolsi solo lavori idioti, per cui trascorrevo il tempo libero (tanto) a studiare, tutto ciò che capitava. ...

Commentando un libro sul Cancro: se vuoi scoprire l’America governa il processo, perché lì c’è la vita

Di 0 No tags Permalink 2

Franco è un amico, come si diceva un tempo, l’amico di una vita, pur essendoci frequentati solo saltuariamente da quando, quasi 45 anni fa, abbiamo lavorato insieme per un paio d’anni. A proposito del mio ultimo libro “Il Cancro è una comunicazione di Dio” , uscito in questi giorni, mi ha inviato una mail. In ...

Élite lasciate in pace Renzi, ha il diritto di farsi un partito a sua immagine e somiglianza

Di 0 No tags Permalink 1

Non mi sono perso neppure una battuta dell’Assemblea Pd, i due giorni successivi ho letto tutto il leggibile sui giornali dell’establishment, in gran parte rimasti filo-renziani, seppur con evidente imbarazzo. Anch’io io ero (sono) affascinato dal modo di comunicare di personaggi come Matteo Renzi (vale anche per Emmanuel Macron, e ieri per Bill Clinton e ...

Cameo della settimana 02/07 – 06/07 2018

Di 0 No tags Permalink 2

La settimana è iniziata con una rinuncia. Non ho potuto partecipare al percorso enogastronomico di Coazze “Mangia, Bevi, Cammina”. Percorso di 3 km, con 7 stazioni di sosta. Avrei saltato la prima (aperitivo e pizzette), mi sarei soffermato brevemente sulle altre (frittatine, lasagne, salamelle), fermandomi definitivamente alla penultima: tagliere di “cevrin” (latte misto di capra ...

Merkel e Seehofer stanno per scatenare la tempesta perfetta sull’Europa

Di 0 No tags Permalink 4

Sono disperato di veder svanire il sogno della mia giovinezza per un’Europa confederale (con dentro Russia e Israele, altrimenti non è Europa), disegnata sul modello svizzero, a democrazia diretta (vivendoci ormai da una dozzina d’anni so cosa significa ascoltare costantemente il popolo). Dopo le recenti, imbarazzanti vicende post notte di Bruxelles, come italiano ho inviato ...